venerdì 16 gennaio 2009

...



oggi mentre andavo a scuola satvo riflettendo, e mi sono accorta k mi manca un casino il mare... non solo per la pacchia di non doversi svegliare presto la mattina o dover fare un kasino di compiti, ma per quell'aria sana che al mare trovi


praticamente dovunque... nel bar al lungomare, sulla spiaggia, ma anche nei campi appena tagliati dove mi piace andare a passeggiare col mio cane...



oppure quando mi va di fare un po' di belle foto, adoro andare sulla strada sterrata che porta all'arco ( la foto è stata scattata in un tratto di strada, quando c'era molto vento, come testimoniano i miei capelli in piedi) con qualche amica, e non pensare a niente, parlare di tutto e di niente in particolare, stare del tutto tranquilli senza pensare al domani, ma nemmeno a ieri...



oppure girare sul lungomare alla sera, senza la paura come qui di incontrare qualche malintenzionato, ma anche senza obblighi d'orario. adoro il poter uscire anche alle undici di sera se mi va, con tutta calma. fare una passeggiata fin giù con qualche amico... sedersi ad un tavolino in piazzetta a sorseggiare una coca, guardando un paio di scemi che cantano al caraoke.



stare tranquilli, senza un pensiro a guardare il mare.

questo mi manca del mare, e parecchio...

3 commenti:

Erica ha detto...

Non sai come ti capisco! Io adoro il mare! Poi dato che abito in montagna e lo posso vedere poco, ti lascio immaginare! Bellissimi i momenti che hai descritto! Mi hai fatto venir voglia di estate!

nikylove ha detto...

guarda mi sembra ke a vlte riesci a leggermi dentro..io ke ho abitato 15 anni al mare sento sempre questa mankanza..il mare mi riempiva,,rx smaaaaaaaaaak

MARGHERITA ha detto...

ciao bella visto ke karinoooo